Web tv, nuove televisioni a confronto

Leggi il post originale da corriere

PRODUZIONI «DAL BASSO» – Venerdì 10 e sabato 11 ottobre, allo Iulm di Milano, il primo meeting delle web sulle web tv create dai cittadini mette a confronto queste realtà Ideato e diretto da Giampaolo Colletti (autore delle “Storie” di Nòva-Sole24Ore e ideatore del progetto Altratv.tv), è supportato da Sole24Ore, Università Iulm, Yks, Odeon e Movi&Co. All’incontro prendono parte Carlo Freccero (Rai), Gianni Canova e Alberto Abruzzese (Iulm), Axel Fiacco (MTV Italia), Bruno Pellegrini (Yks) e Riccardo Pasini (Odeon). Il filo conduttore è un confronto tra web tv e addetti ai lavori. Sono 38 i canali invitati che irradiano in maniera seriale format televisivi. «I futurologi di qualche decennio fa lo avevano detto: le innovazioni avrebbero sempre più rivoluzionato il tempo e lo spazio della nostra vita quotidiana. L’abitare sarebbe stato sempre più immerso in sistemi di comunicazione reticolare, multimediale, interattiva, decentrata», afferma il Alberto Abruzzese, ordinario di Sociologia della Comunicazione allo Iulm. Presenti al meeting le web TV che documentano storie metropolitane e di comunità.

IL MEGLIO ONLINE - «Queste web tv sono create da cittadini videomaker per passione. E il digital divide viene scavalcato dalla pura creatività. Dialogano con territori anche geograficamente lontani e con le comunità di italiani all’estero», sottolinea Giampaolo Colletti. «Queste iniziative, che dal basso grazie al web partecipano a fare informazione, sono allo stesso tempo custodi e portavoce di valori sociali e civili che non possiamo rischiare di perdere», precisa Bruno Pellegrini, AD di Yks. Al meeting seguirà una rassegna dei prodotti video elaborati dalle micro web TV, visibile su www.paesechevai.tv e sulle piattaforme partner dell’iniziativa. Ci sarà anche un premio per la migliore web tv che sarà assegnato il 27 novembre 2008 presso la Triennale di Milano nell’ambito della premiazione del concorso Movi&Co.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: