Microsoft-Yahoo!: una manovra attesa

Leggi il post originale da ilsole24ore

MicroHoo, Softoo, Yacrosoft: quale strana combinazione letterale potrà sortire se l’Opa da 44,6 miliardi di dollari scagliata dal colosso di Redmond nei confronti della società californiana verrà portata a compimento? Avremo tempo per saperlo, sui blog della Rete ci sarà certo qualcuno che ne conierà un’altra. Intanto si può tentare di fare luce su un’operazione che tutto può essere fuorché una sorpresa. Da quanto tempo si parla della possibilità che Microsoft potesse mettere le mani su Yahoo! e sfidare ad armi pari Google su terreno dei servizi di ricerca e advertising on line? Da un bel po’, almeno tre anni, anche se è con la scorsa primavera che i rumors sono diventati qualcosa di più di semplici indiscrezioni. Ecco il riassunto di quanto successo negli ultimi nove mesi, fino all’annuncio boom di stamane.
Gennaio 2007: le grandi manovre per vincere nel Web 2.0
Oltreoceano, in sede di bilanci di fine anno e previsioni per l’anno nuovo, molti analisti si interrogano su quella che potrebbe essere la svolta nel mercato Internet. Il coro è unanime o quasi: Microsoft, se vuole recitare un ruolo da protagonista e non lasciarsi scappare Google, deve comprare Yahoo!.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: