Piace lo streaming gratuito su Last.fm

Leggi il posto originale da lastampa

Arrivano segnali decisamente confortanti dall’esperimento di streaming di Last.fm, un popolare social network musicale che da qualche settimana offre la possibilità ai suoi fortunati utenti americani, inglesi e tedeschi di ascoltare centinaia di migliaia di canzoni in versione integrale.
Ieri il network americano CBS, che dallo scorso anno è proprietario della community, ha pubblicato i primi risultati dell’iniziativa: 92% di ascoltatori in più nell’ultimo mese, una crescita del 59% delle visite al sito e un livello di abbonati che ha raggiunto quota 21 milioni.
Nato come comunità principalmente concentrata sul costruire relazioni sociali in base alle proprie preferenze e agli ascolti musicali, Last.fm ha gradualmente ampliato la sua offerta di servizi multimediali: videoclip e streaming audio, in primis. Per noi italiani, per ora, gran parte delle canzoni sono disponibili solo in assaggi da 30 secondi (mentre si possono ascoltare integrali solo all’interno delle “radio” del sito, cioè senza poter scegliere il singolo brano).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: