Current, la news-tv assume, ma non giornalisti

Leggi il post originakle da uniurb

Ha solo tredici anni e sta viaggiando sul treno Grozny-Mosca. Abbandona la famiglia per rifarsi una vita lontano da casa “perché – dice – sono troppo giovane per morire”. Le paure, le speranze e i pensieri di questa ragazzina cecena sono state filmate dalla telecamera di Kopiova.

Con questo nickname si firma una cittadina-reporter, presumibilmente russa, che ha raccolto la sua testimonianza. Una storia che è finita in quaranta milioni di case negli Stati Uniti. Tante sono le abitazioni raggiunte dal segnale via cavo o via satellite di Current, la tv di informazione che da spazio agli utenti giornalisti. Il 30% del suo palinsesto è composto da servizi e clip prodotti dagli spettatori e selezionati sul portale della tv.

Uno degli elementi fondanti di Current è la sinergia tra televisione e internet. Il sito funziona come un portale di social networking, tipo Youtube o Myspace. Gli utenti creano delle loro pagine personali dove postare commenti e caricare video. I pod (questo il nome delle clip di Current.com) non devono avere necessariamente contenuto giornalistico. È possibile realizzare anche dei video promozionali per il canale o degli spot pubblicitari commissionati dagli inserzionisti. I contenuti più votati dalla community di Current.com saranno inseriti nel palinsesto della televisione.

Fondata nel 2005 da Joel Hyatt e dal premio nobel per la pace Al Gore, Current Tv arriverà nel nostro Paese ai primi di maggio su Sky. In occasione del lancio del canale, arriverà in Italia l’ex vicepresidente degli Stati Uniti. A dirigere Current Italia ci saranno Tommaso Tessarolo, uno dei pionieri di internet e della tv digitale in Italia e Davide Scalenghe, produttore che ha lavorato per Cnn International ed Mtv. Il primo, che ha partecipato alla creazione della piattaforma digitale terrestre Mediaset e ha ideato numerosi siti tra cui il portale di Cinema 35mm.it, sarà capo dipartimento programmi, una sorta di direttore di rete. Scalenghe, che ha curato serie televisive come “The Osbournes” ed eventi come gli Mtv Music Awards, sarà capo del dipartimento VC2. Si occuperà quindi del palinsesto.

2 Risposte to “Current, la news-tv assume, ma non giornalisti”

  1. e’ possibile avere la mail di Davide SCALENGHE??
    grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: