Italiani “web ignoranti” Il 60% non usa internet con regolarità

Leggi il post originale da lastampa

L’Italia agli ultimi posti in Europa nell’uso costante del web

Ma scuole e medici corrono sulla rete

E-mail, motori di ricerca e file-sharing? Se per qualcuno il vocabolario del web è diventato il pane quotidiano, per molti si tratta ancora di un linguaggio ostico, e c’è chi, termini come cliccare e likare, non li conosce affatto. Quasi la metà dei cittadini italiani è tra questi. Lo dimostrano gli ultimi dati pubblicati oggi dalla Commissione europea, che regalano al BelPaese uno degli ultimi posti nella classifica dei «web users».
Solo il 32% dei cittadini italiani usa internet regolarmente, di poco superiore alle maglie nere Romania (22%), Bulgaria e Grecia (28%). Una tendenza in netta contrapposizione con il resto d’Europa, dove l’uso della rete globale spopola, non solo tra i giovani. In Olanda e Danimarca sono più «avanti, non c’è che dire: anche i più anziani conoscono il linguaggio di internet e lo usano con costanza. Ad Amsterdam corre sul web più dell’80% della popolazione, così come a Helsinki, Oslo e Copenhagen, più de 70%.
Qui la penetrazione della banda larga si è diffusa rapidamente, fino a toccare cifre pari al 94 per cento (Finlandia e Danimarca), dati superiori addirittura agli Stati Uniti. In Italia – dove la diffusione della banda larga tocca a malapena il 17% – e nei paesi del sud d’Europa le cosiddette «macchie bianche», ovvero le zone dove il servizio non è coperto, superano il 50 per cento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: