CREDIBILITA’ DEL SISTEMA

Leggi il post originale da comedonchisciotte

Com’è che la gente sembra percepire la realtà dei cambiamenti climatici ma non capirci niente dell’evolversi della crisi petrolifera?
Io non sono per niente convinto che la gente si renda conto del cambiamento del clima. Ormai fa da sottofondo alla vita di tutti i giorni, che va comunque avanti. Siamo sicuri che non sia un’invenzione di Hollywood che qualche stronzo al Time Magazine ci sta spacciando per vera?
Pochi hanno interesse a sposare la causa della negazione dei cambiamenti climatici. E per la maggior parte della gente è difficile dire se ne siano stati influenzati o meno. Non sembra neppure vero. Quelli che cercano di far qualcosa al riguardo – che usano lampadine a basso consumo, o che comprano automobili Prius – finiscono per sembrare ridicoli, come la nonna che ti dice di metterti stivali e impermeabile perché ha visto che oltre l’orizzonte si sta formando un violento uragano.
Questo è stato un mese particolare, con l’impressionante accelerazione delle problematiche della “lunga emergenza”. Il petrolio sta per toccare i 120 dollari al barile, l’industria aerea sta implodendo (perlopiù per il costo del carburante), il mercato immobiliare è arrivato alla soglia del collasso, cosa che non succedeva dagli anni ‘30, la scarsità di cibo ha tracimato i confini del Terzo Mondo iniziando a farsi sentire in Giappone e in America; nel Nordest i pipistrelli stanno morendo di una malattia misteriosa e il ghiaccio del circolo polare artico sta scomparendo.
C’è in giro una strana sensazione che le cose siano pericolosamente sballate. Siamo al confine di qualcosa… stiamo per entrare in un tunnel dove la quotidianità stenterà ad affermarsi. Vai al Wal Mart e cinque delle tue sei carte di credito sono rifiutate. Ohibò. Cominci a renderti conto che per fare il pieno ogni settimana spendi un quarto del tuo stipendio. Non c’è segnale quando alzi la cornetta del telefono. Come mai tutti i supermercati in città sono senza riso? L’ospedale locale ha appena dichiarato bancarotta. Questa settimana i vicini di casa hanno venduto i loro mobili davanti al garage. E perché il gatto ha così tante zecche di questi tempi?

Una Risposta to “CREDIBILITA’ DEL SISTEMA”

  1. noiglob Says:

    Forse ci possono essere alternative.
    Parliamone!🙂
    Cristian🙂
    http://noiglob.wordpress.com/2009/06/05/viva-le-nuove-vecchie-lampadine-lue-si-sbaglia/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: