La dipendenza da e-mail fa perdere 8 ore e mezzo alla settimana

Leggi il post originale da ilsole24ore

La dipendenza da sostanze porta a problemi fisici, quella dal gioco a problemi economici, mentre la dipendenza da e-mail porta alla perdita di 8 ore e mezzo a settimana. I mail-dipendenti sono coloro che consultano la posta in arrivo compulsivamente, di continuo, anche nei weekend.

E già questo è un problema per la vita sociale, ma uno studio dell’Università di Loughborough (UK), per la verità neanche recentissimo ma di cui si parla molto adesso, ha rivelato che chi controlla la mailbox ogni 5 minuti perde la bellezza di 8,5 ore produttive a settimana solo per tornare al proprio lavoro.
Ogni volta che ci si ferma per fare il consueto «check», occorrono poi in media 64 secondi per riprendere bene il filo di ciò che si stava facendo prima dell’interruzione. Di minuto in minuto si arriva così all’incredibile ammontare di più di una giornata lavorativa. Il problema non riguarda poi soltanto chi attivamente va in cerca di nuovi messaggi, ma anche tutti coloro che hanno i software settati per scaricarli automaticamente: normalmente sono impostati proprio ogni 5 minuti, e coloro che ricevono posta in quantità sono così interrotti dal suo arrivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: