Rai-YouTube, il grande abbraccio

Leggi il post originale da repubblica

L’annuncio è certamente interessante: YouTube e la Rai hanno stretto un accordo per il quale ogni settimana la Rai caricherà sul sito i propri contenuti, rendendoli consultabili dagli utenti di tutto il mondo. E non solo: gli utenti potranno continuare a caricare i loro “spezzoni” di televisione Rai in maniera legale, l’azienda pubblica, con i software di controllo di YouTube, eliminerà solo i file che hanno problemi di copyright.
E’ una novità non da poco, è un segnale (che arriva a poca distanza da un simile accordo chiuso tra YouTube e la Cbs) di una nuova strategia sia da parte dei produttori di contenuti sia da parte di YouTube. Piero Gaffuri, direttore di Rai Nuovi Media, tiene a sottolinearlo: “Questo accordo va nella direzione giusta, ovvero quella della diffusione dei contenuti Rai su più piattaforme e della nascita di partnership con operatori web di alto profilo internazionale.
Anche Chad Hurley, il fondatore e capo di YouTube, arrivato al Mipcom di Cannes per presentare l’accordo, non nasconde la sua soddisfazione: “E’ un ottimo risultato. Dopo un periodo di test che ha avuto un buon successo abbiamo deciso di andare avanti in un rapporto di collaborazione che sarà fruttuoso per entrambi”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: