La modernità liquida ci farà affogare

LA VISIONE LIQUIDA DELLA SOCIETA’ viene da un’esperienza alle spalle piuttosto lunga, questo ha fatto sì che sviluppassi un’attenzione particolare al cambiamento e in secondo luogo al fatto che la società può evolversi in modo completamete diverso da come è adesso, è cambiata così tante volte nella mia breve vita e potrebbe cambiare ancora se necessario. La società di oggi è liquida in senso metaforico perchè il termine fotografa in modo particolarmente aderente la società in cui ci muoviamo, ciò che è liquido non ha e non può avere la stessa forma per lungo tempo, ed è soltanto il passaggio da un recipiente all’altro che ne ridetermina la forma e questo si applica a tutte le situazioni che viviamo, virtualmente ad ogni aspetto della forma lavorativa, economica, politica, alle grandi questioni sociali, a quello che interessa alla gente, e anche a quella che chiamiamo “rete di connessioni personali”, quella che ti porti in giro in tasca nella memoria del tuo telefonino, ti basta semplicemente premere dei tasti per creare nuove connessioni o per romperne altre in maniera irreparabile, questo è il punto chiave: le relazioni possono nascere facilmente, ma altrettanto facilmente possono rompersi, a questo proposito ci si può connettere e disconnettere dalla rete di connessione personali senza obbligo di continuità, e questa dinamica è un esempio di cosa intendo per società liquida.

QUANTO INFLUISCE LA TECNOLOGIA SUL COMPORTAMENTO SOCIALE – Io sono fortemente contrario a pensare questo, perchè penso che l’unico fattore determinante sia l’azione dell’uomo tramite le sue scelte, le sue decisioni, la tecnologia non sarà MAI capace di catturare l’attenzione della gente diventando popolare e diffusa, amenochè non esista già qualche richiesta implicita alla tenologia. Quando la tecnologia non era così invasiva la gente viveva la sua vita come i missili balistici: data loro una direzione quella era per sempre, oggi assomigliamo più alle cosìdette bombe intelligenti e cambiamo continuamente direzione alla ricerca di un bersaglio che è diventato mobile e in uno scenario come questo i telefoni cellulari sono “un dono divino” , ma se lo scenario fosse un altro è evidente che i telefoni tradizionali sarebbero assolutamente sufficienti, e nessuno avrebbe bisogno dei cellulari.

AFFOGHEREMO NELLA SOCIETA’ LIQUIDA? – Tutti noi condividiamo lo STESSO MONDO ed affrontiamo gli STESSI PROBLEMI che NON SONO MAI PROBLEMI INDIVIDUALI nonostante li affrontiamo come problemi singoli, SONO PROBLEMI CONDIVISI e NON CI SONO SOLUZIONI INDIVIDUALI a PROBLEMI PRODOTTI SOCIALMENTE PERCHE’ I PROBLEMI COLLETTIVI POSSONO ESSERE RISOLTI SOLTANTO COLLETTIVAMENTE E AMENOCHE’ NON CI RENDIAMO CONTO DI QUESTA COSA SE NON CAPIAMO CHE NON E’ UN MIO FALLIMENTO INDIVIDUALE UN MIO SBAGLIO, LA MIA IGNORANZA, O LE MIE MANCANZE PERSONALI, MA CHE TUTTO DIPENDE DA UN MODO IN CUI LA NOSTRA VITA E’ ORGANIZZATA A MENOCHE’ NON CAPIAMO QUESTO POSSIAMO FARE MOLTO POCO PER MIGLIORARE LA NOSTRA CONDIZIONE, ma una volta ancora dico che la modernità liquida come qualsiasi altra modernità e post modernità è un rischio e un’opportunità allo stesso tempo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: