Loïc Le Meur sblocca il G1 ed è una delle 25 persone più influenti sul web

Leggi il post originale da portel

A poche settimane dall’uscita del primo telefono marchiato Google, il G1, sugli “schermi” di Seesmic è apparso un video che mostra l’unlock del telefono in pochi minuti, rapido e indolore.
Nel video vediamo direttamente il CEO di Seesmic, Loïc Le Meur.
Il simpatico 36enne francese, molto noto sul web e nel mondo informatico, fondatore di diverse realtà ha iniziato la sua carriera nel 1996 creando la sua prima agenzia interattiva, la B2L, venduta poi nel 1999, contemporaneamente fondò la RapidSite, uno dei maggior web hosting per piccole aziende francesi, anch’essa venduta stavolta alla France Tèlècom.
Nel 2003 entrò nel mondo dei blog, comprando la Ublog dal fondatore Stéphane Le Solliec, e facendola crescere per poi unirla alla compagnia Six Apart, altra leader nel mondo dei blog, diventando così nel 2004 il vice presidente esecutivo. Ha mantenuto il suo ruolo fino al 2007 per dedicarsi al suo nuovo progetto, Seesmic.
Inoltre il giovane imprenditore francese è organizzatore del “LeWeb ” evento che si svolge a Parigi a dicembre e che abbraccia tutte le applicazioni web 2.0, nonchè ogni tipo di evoluzione del comunicare.
Seesmic è un rivoluzionario portale dove è possibile inviare video con semplicità e commentare ai video altrui con dei video, come se fosse un video-blog aperto a tutti, dal suo lancio conta più di 35.000 utenti e circa 1.000.000 di visitatori al mese, non a caso il giovane imprenditore Le Meur è stato dichiarato una delle 25 persone più influenti sul web, dal popolare Business Week Magazine.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: