Parole Video Ricordi

Per quel che ricordo le prime emozioni le ho provate alla elementari per una bambina francese, la prima sigaretta l’ho fumata in seconda media, a calcetto ho iniziato a giocare solo in facoltà, il sushi l’ho scoperto giusto quest’anno, e in futuro vorrei fotografare i pollici di tutte le persone che conosco, ma se dovessi pensare ai ricordi da bambino, beh quelli.. non una parola.

In tanti nella loro vita hanno tenuto un diario, ma per lo più su quelle pagine solitarie si appuntano momenti negativi e molte metafore, come nel tentativo di descrivere una vita che non appartiene. Perché nessuno tiene un diario per ricordare i momenti positivi? quei piccoli momenti che riempiono la giornata che non hanno bisogno d’esser ricordati, ma semplicemente vissuti.

Qualche giorno fa la mia nipotina di due anni vedendo la gemella vestire una tutina Hello Kitty ha detto alla nonna: “titti, titti, titti” trascinandola verso il bagno; voleva vestire anche lei una tutina Hello Kitty. Sicuramente questa è solo la gelosia di una sorella, ma in effetti quanto precocemente rimaniamo sedotti dal potere delle parole? Probabilmente neanche ne abbiamo ricordo. E le parole non hanno valore se non quello che gli viene conferito.

Però il suono delle parole potrebbe avere tutto un altro significato, tutto un altro ricordo.

Un post da emotivia mi ricorda che “Essere o Avere non dipende da una scelta logica, ponderata, di filosofia: ognuno ha delle esigenze e, secondo quanto riesce ad ottenere, tende al Desiderio o al Possesso”.

E allora ho solo voglia di collezionare parole a caso: ogni uomo mente, ma dagli una maschera e sarà sincero.. correre su un tapis roulant non porta da nessuna parte.. non è un vizio se non lo coltivi.. la paranoia è troppa informazione.. di questi tempi “volere è potere” è una balla.. il settore terziario rammollisce l’uomo.. i tuoi errori peggiori sono quelli provocati dagli altri.. perdi il controllo delle cose quando cerchi di capirle in fondo.. i sentimenti che animano l’ambizione sono distruttivi.. buona la prima significa solo che vai di fretta.. incoraggiami e non ti crederò, criticami e non mi piacerai, ignorami e non ti perdonerò, rincuorami e non ti dimenticherò. Ci sono troppe idee, cose e persone, troppe direzioni in cui andare; la ragione per cui è importante avere una passione per qualcosa è che questa riduce il mondo ad una dimensione più gestibile.

Se dovessi rinascere sceglierei gli anni ’30 di Buñuel

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: