Archivio per ballarò

E’ stato sto cazzo!

Posted in Attualità ed Attivismo with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , on 4 giugno 2010 by realuca

CHI HA UCCISO L’ITALIA

Della settimana più allucinante della telepolitica Italiana non possiamo salvare niente.. e come potremmo!?

“Siamo tutti sulla stessa barca, dice Berlusconi mentre il suo governo taglia 24 miliardi e suo figlio inaugura una barchetta da 37 metri e 18 milioni” queste le parole di Travaglio ad Annozero per elencare le misure d’emergenza della manovra straordinaria qui riassunte in un articolo del Corriere della Sera.
Eh si.. Annozero! perché lo spettacolo messo in scena da Tremonti il bullo e Bersani lo sprovveduto è stato qualcosa di raccapricciante!!

Poi il ministro degli esteri Frattini che vota contro la proposta di una commissione internazionale per l’attacco a Freedom Flotilla giustificando la scelta dicendo che “Israele è uno stato sovrano“.

E ancora l’associazione One International guidata da Bono degli U2, che chiede l’estromissione del Cavaliere dal club dei grandi: “Solo lui ha tagliato gli aiuti ai paesi poveri”, e pubblica un’animazione nella quale il premier viene preso per i piedi e gettato via! PERCHE’ DEGLI INSULTI TELEFONICI IN DIRETTA A BALLARO’ NON DOBBIAMO DIRE PIU’ NULLA

In mezzo a tutto questo delirio le iniziative spontanee della rete sono l’unica nota positiva, e la legge bavaglio l’obiettivo prinicipe!  su twitter intorno all’hashtag #noalbavaglio nasce un movimento che conta ad oggi 1681 sostenitori.. perché se loro mentono non tutti sono disposti a restare con un bavaglio in bocca . Ecco il link per aderire.

E a chi sembra poco bisogna ricordare che quest’anno, a parte raiperunanotte, cosa abbiamo fatto? il V Day dello Zoo di 105?! il Flash Mob a Londra del Popolo Viola?!
Insomma tra politica interna e politica estera sembra che Greenpeace pensi al popolo italiano per l’ideazione delle proprie iniziative:

Ma in finale se ci pensiamo bene.. ma chi l’ha uccisa l’Italia? STO CAZZO?!

Annunci

Gli Italiani asciugano gli scogli o friggono con l’aceto?

Posted in Attualità ed Attivismo with tags , , , , , , , , , , , on 2 giugno 2010 by realuca

Io pensavo che gli italiani fossero solo pizza e mandolino, invece cliccando su Google luoghi comuni italiani il secondo risultato è questo post della Rai:

1- gli italiani cantano
2- gli italiani mangiano pasta
3- gli italiani vivono di arte
4- gli italiani sono cattolici
5- gli italiani hanno mafia e terrorismo
6- gli italiani vivono di calcio
7- gli italiani bevono il caffé
8- gli italiani sono poveri

!!ALLUCINANTE!!

Io aggiungo questa foto di Bastardi Dentro e la linko a un video

Tutto questo solo per dire che il mal costume probabilmente è destinato a rimanere tra i peggiore dei difetti Italiani: sicuramente esistono persone serie e ragionevoli, ma se il presidente del consiglio si permette di mancare di rispetto ad un programma televisivo nazionale come fosse al bar di quartiere tra bulli di periferia.. perché gli italiani tutti non si dovrebbero sentire in diritto di fare i furbi!? Avete visto cos’è successo a Ballarò?!

Allora visto che il primo luogo comune sugli Italiani è che amano cantare, tutti quanti si ricorderanno le dicerie su Berlusconi e Apicella giusto? Tanto l’unica cosa che possiamo fare è parlarci in faccia perché comunque Berlusconi viene votato. Siamo spettatori televisivi.. e allora godiamocela questa TV!!

Poi mi viene in mente la Lettera a mio figlio dell’attuale direttore generale della Luiss Guido Carli nella quale lo implorava di espatriare dato che “avrebbero voluto che l’Italia fosse diversa e hanno fallito“. Ma come facciamo ad andarcene da casa nostra lasciandola nell’auto umiliazione perpetua?! e che vogliamo trovarci all’estero sentendoci dire “a sei Italiano eh(!)”.
Ma stiamo asciugandogli gli scogli noi?! friggiamo con l’aceto?! Ma veramente gli  italiani non amano l’Italia quel tanto che basta per comprendere quello che gli passa davanti gli occhi?! [in tv ovviamente perché oltre quello sembrerebbe ci sia solo vuoto].

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: